fbpx

Le mie storie

L’inizio di me

La gioia assoluta e sfacciata che ho provato quando sono entrata alla Scuola d'Arte Drammatica "Paolo Grassi" di Milano per studiare da attrice me la ricordo molto bene. "Mi dice il cognome per favore?" Era un tempo in cui internet era per pochi e per avere i...

leggi tutto

Della gioia e dell’amore

Questa foto si chiama "La gioia". E per raccontarvi questa storia devo fare una premessa. C'era un tempo in cui credevo di sapere un bel po' di cose sull'amore. Sì. E vabbè, capitano momenti in cui ti sopravvaluti. Poi è finita una storia importante e sono rimasta...

leggi tutto

Medea all’USL

USL. Ore 7 di mattina. Pieno di gente, ma adesso c'è l'appuntamento quindi scorre tutto più regolare. Lei ha 75 anni più o meno, una lunga pelliccia marrone a "sciura" di altri tempi, capelli a caschetto con meches bionde, naso pronunciato e rughe degne dell'età, un...

leggi tutto

Criminale per un giorno

Era una giornata tranquilla. Ma sono tutte giornate tranquille finché non succede l'irreparabile. Ma questa era particolarmente tranquilla:domenica, pranzo con madre,un caffè con gli amici, non piove più. Sto bene. Almeno mi sembra. Pensavo. E poi,...

leggi tutto

Compleanno Andrea

Oggi è il compleanno del mio amico Andrea. Quando io e Andrea ci siamo conosciuti ci siamo piaciuti subito, io avevo 20 anni e a quell'età facevo molto la figa con il mio fidanzato e gli dicevo che il sabato non doveva rompermi le palle con la storia del vederci...

leggi tutto

Mai avrei pensato

8 anni fa mi trasferivo a Firenze. Così,di colpo. Senza programmarlo, senza progetti casa lavoro. Senza nulla. E soprattutto dopo aver detto per una vita a tutti i miei amici che abitavano a Firenze:" Mah, come fate voi a vivere qui, io non potrei mai". Da quando mi...

leggi tutto

Un giorno da sola

Trattoria. La mia preferita. Colline vicino al mare. Da sola. Partita per 48 ore di "tutto il bene che mi posso fare". Mattina: buttata morta sulla spiaggia, poi, buttata morta dentro al mare. Poi di nuovo spiaggia, poi mare. Dentro, affondo, scivolo, mi lascio. Ora...

leggi tutto